Digressione

Il Planetario di Villa Filippina
presenta
GEA nel COSMO
Corso base di Astronomia e Scienze della Terra
Aprile/Giugno 2017 venerdì sera ore 21:00/23:00

Il Planetario di Villa Filippina, in collaborazione con Extroart, dopo il successo dei corsi di astronomia COSMOS degli ultimi due anni, per il 2017 propone un corso di Astronomia e Scienze della Terra, con un percorso dedicato a specifici argomenti e monografie. Dai pianeti extrasolari sino allo studio e comparazione dei fenomeni geologici di pianeti e satelliti del Sistema Solare per giungere ad un percorso dedicato alla Terra, dai vulcani ai terremoti, sino ad una monografia dedicata al territorio siciliano e ai suoi vulcani. Il corso sarà tenuto da esperti divulgatori scientifici, ed esperti del settore, con attività pratiche sia di astronomia che di scienze geologiche. Gli incontri serali, 6 in totale, nei giorni di venerdì, saranno suddivisi in parti teoriche, seminari e ore dedicate anche all’osservazione, all’utilizzo dei telescopi ed alle riprese video e fotografiche dei corpi celesti. Il corso si apre, come sempre agli studenti delle scuole superiori, agli universitari ed a neofiti ed appassionati di Astronomia e Scienze della Terra, e si terrà presso il “Planetario di Palermo, museo della Terra e dello spazio” di Villa Filippina in P.zza San Francesco di Paola, 18, a partire da venerdì 21 aprile sino a venerdì 26 maggio. A conclusione del corso verrà proposto un fine settimana sull’Etna di 3 giorni, 2 notti, con Star party, percorsi naturalistici e visite museali con programma in fase di definizione. E’ possibile iscriversi all’intero  corso o partecipare a singoli incontri; sono previsti sconti per gli studenti e gli insegnanti. Per informazioni sui costi e le modalità di iscrizione contattare gli operatori del planetario.

Planetario Villa Filippina
P.zza San Francesco di Paola, 18
90141 Palermo
Info 320 7063819
http://www.planetariovillafilippina.com / planetariopalermo@gmail.com
#planetariopa

 

Scarica il File del Programma

gea nel cosmo

Gea nel Cosmo 2017

Annunci
Digressione

Ad aprile, il pianeta Giove si presenta visibile nei cieli con tutta la sua maestosità e in occasione di questo appuntamento astronomico, Sabato 8 Aprile 2017 dalle ore 18:00 alle ore 24:00 il Planetario di Villa Filippina (Piazza San Francesco di Paola, 18) e la Extroart, renderanno omaggio con una Notte Bianca, al fisico, astronomo e filosofo pisano: Galileo Galilei.
Un doppio appuntamento da non perdere, perché oltre a poter osservare Giove, il più grande dei pianeti del nostro Sistema Solare, sarà anche possibile mirare la Luna.
Una notte, ricca di attività sia per grandi che per i più piccoli. Con delle zone dedicate alla ludoteca e accoglienza. Il programma prevede di far rivivere i primi momenti in cui l‘astronomo italiano, con l’utilizzo di un elementare cannocchiale, cambiò totalmente l’approccio allo studio del cielo e dell’Universo, e oggi, dopo quattro secoli, e i notevoli sviluppi tecnologici siamo in grado di scoprire e osservare nuovi sistemi planetari, spinti proprio dalla sua intuizione e dal suo coraggio.
Nella notte delle osservazioni, così come allora nel cielo, si ritroveranno la Luna e Giove come Galileo li traguardò per la prima volta, scoprendo rilievi, valli ed i crateri che si trovavano sulla Luna e i 4 principali satelliti i che ruotano intorno al gigante del nostro Sistema Solare. Un viaggio fantastico, indietro nel tempo ripercorrendo la sua meravigliosa esperienza proiettata nel futuro.
Il Planetario si aprirà al pubblico a partire dalle ore 18,00 con un percorso dedicato ai bambini dai 5 ai 10 anni, con una breve introduzione sulla Luna e Giove, e a seguirei piccoli “astronomi” saranno impegnati in un laboratorio, colorando due grandi sfere, in cartapesta realizzate appositamente per l’evento, che rappresenteranno i due corpi celesti.
Subito dopo, inizierà un percorso all’interno del Museo della Scienza e della Terra con uno spettacolo 3D (circa 30 minuti, che si ripeterà ogni ora), permettendo al pubblico di condividere le scoperte di Galileo, viaggiando tra i crateri e la superficie della Luna e guardando da vicino il sistema di Giove e delle sue Lune.
Nell’area esterna, del chiostro di Villa Filippina, saranno disponibili diverse postazioni con dei potenti telescopi che saranno puntati sul nostro satellite e sul pianeta Giove nel suo periodo di massima osservabilità, con possibilità di fotografare i corpi celesti con l’uso di camere reflex o semplicemente con il proprio Smartphone.
Eccezionalmente, per l’evento, una postazione sarà dedicata, a chi vorrà guardare con gli “occhi di Galileo”, infatti sarà disponibile una ricostruzione identica di cannocchiale galileiano, lo stesso che nel 1609, diede la possibilità di osservare per la prima volta la Luna e Giove, un tuffo nel passato, per riprovare le stesse emozioni di Galileo Galilei.
Grazie alla collaborazione con Astroshop sarà possibile provare il visore di realtà aumentata Universe 2GO, che con una App scaricabile gratuitamente sul proprio Smartphone, mostrerà tutti i segreti della volta celeste.

Il laboratorio sarà a numero chiuso (30 bambini) con prenotazione obbligatoria, a cui sarà permesso anche l’accesso allo spettacolo 3D, previsto delle ore 19:00 al Planetario

Programma:
Ore 18:00 Laboratorio per i bambini (prenotazione obbligatoria)
Turni al Planetario
Ore 19:00/ore 20:00/ore 21:00/22:00 (si consiglia la prenotazione)
Laboratorio bambini € 5,00.
Ingresso Planetario: adulti € 5,00 – Bambini dai 5 ai 10 anni € 3,00
Per info e prenotazioni: 328 3669549 / 347 5374646 (o inviando sms al 3397152542) planetariopalermo@gmail.com – www.planetariovillafilippina.com

#Planetariopa

La notte di Galileo

Digressione

DOMENICA 12 Marzo 2017 dalle ore 10:00 alle 22:00

Giornata INTERNAZIONALE dei Planetari 2017

Dal 1991 si organizza nel nostro Paese la “Giornata dei planetari”. La manifestazione ha luogo in contemporanea nei principali planetari Italiani. Sotto le cupole dei planetari il pubblico assiste ad una spettacolare proiezione che simula la visione di una notte buia e serena popolata da migliaia di stelle. Un cielo che ormai si ammira soltanto in località molto isolate, prive di inquinamento luminoso. Lo speaker del planetario indica con una freccia luminosa le posizioni di stelle e costellazioni. Anche il neofita può così orientarsi nella complicata “geografia” del cielo notturno e riscoprire i movimenti dei corpi celesti che al planetario risultano notevolmente accelerati. Il Planetario di Villa Filippina, ormai un punto di riferimento per gli eventi astronomici a Palermo in collaborazione con EXTROART e con il Patrocinio del Comune di Palermo, aderisce alla manifestazione Day of Planetaria 2017, con un’intera giornata dedicata all’astronomia per il pubblico, Domenica 12 Marzo 2017.

Apertura della Villa ore 10:00; si aprono i battenti con le attività alle 10:30, spettacoli al planetario, osservazioni al telescopio del Sole e laboratori per i bambini dai 5 ai 10 anni che potranno realizzare, seguiti dagli operatori piccoli strumenti scientifici dedicati al Sole, tutto sino alle ore 13:00, per poi riprendere le attività dalle 17:00 alle 22:00.

Programma della MATTINA: Accoglienza ore 10:30 e Laboratorio per Bambini dai 5 ai 10 anni dal titolo “I colori del SOLE”, (PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA – 30 posti disponibili) con osservazioni al telescopio del Sole e realizzazione di uno strumento astronomico. Costo del laboratorio € 5,00. I bambini che parteciperanno al laboratorio entreranno gratuitamente al planetario.

Turni degli Spettacoli al PLANETARIO: I Turno ore 11:00 – II Turno ore 12:00 Per il pubblico che seguirà lo spettacolo al Planetario di mattina sono comprese le osservazioni del Sole e la visita al Museo Astronomico. Lo spettacolo al planetario per tutta la famiglia sarà dedicato al sole e alle costellazioni della primavera che è alle porte.

Programma del POMERIGGIO: apertura Villa ore 17:00 Turni degli Spettacoli al PLANETARIO: I Turno ore 18:00 – II Turno ore 19:00 – III Turno ore 20:00. Per il pubblico che seguirà lo spettacolo al Planetario di pomeriggio sono comprese le osservazioni della Luna e di Giove e la visita al Museo Astronomico.

Un appuntamento imperdibile per appassionati grandi e piccoli, che potranno avvicinarsi   in maniera rigorosa e divertente a questa meravigliosa scienza. Tanti saranno in questa giornata i Planetari in tutta Italia aperti al pubblico e anche la città di Palermo è presente. Ricordiamo agli interessati che venendo forniti di macchine fotografiche, con l’aiuto dei nostri operatori si potranno realizzare foto dei corpi celesti (Sole, Luna e Pianeti) direttamente al fuoco dei telescopi.

La Manifestazione è promossa dall’Ass. Nazionale dei Planetari. Durante tutta la giornata, lungo il porticato di pertinenza del Planetario sarà presente l’ass. ARTIGIANANDO con una mostra mercato di 10 artigiani ed un angolo dedicato al collezionismo d’autore.

Ticket Planetario: € 5,00 Adulti – € 3,00 Bambini. Per informazioni, e prenotazioni per il Planetario e per prenotare i laboratori per i bambini contattare i nostri operatori via mail scrivendo a planetariopalermo@gmail.com o ai numeri 328 3669549 – 347 5374646

Planetaria Day 2017

Digressione

COSMOS 2016

Il Planetario di Villa filippina e URANIA dopo il successo del corso di astronomia di Base COSMOS 2015, propongono per il 2016 un corso avanzato di astronomia, con un percorso dedicato a specifici argomenti e rivolto allo studio e conoscenza di singoli corpi celesti. Il corso sarà tenuto da esperti divulgatori scientifici, con la partecipazione del Dr. Antonio Maggio, astronomo associato presso l’Istituto Nazionale di AstroFisica (INAF) – Osservatorio Astronomico di Palermo. Gli incontri serali, preferibilmente di venerdì, saranno suddivisi in parti teoriche, seminari e ore dedicate all’osservazione, all’utilizzo dei telescopi ed alle riprese video e fotografiche. Il corso è aperto agli studenti delle scuole superiori, agli universitari e a neofiti ed appassionati di astronomia e si terrà presso il “Planetario di Palermo, museo della Terra e dello spazio” di Villa Filippina in P.zza San Francesco di Paola, 18, dal mese di aprile sino a giugno, con in media due incontri al mese. A conclusione del corso verrà proposto uno Star party in esterno presso una struttura ricettiva con pernottamento, da definire. E’ possibile iscriversi all’intero corso o partecipare a singoli incontri; sono previsti sconti per gli studenti e gli insegnanti.

Per informazioni sui costi e le modalità di iscrizione contattare il Planetario di Villa Filippina:
http://www.planetariovillafilippina.complanetariopalermo@gmail.com – 328 7212287

Proposta Calendario degli incontri ed argomenti
Gli incontri si terranno preferibilmente nel giorno di venerdì dalle ore 21:00 alle 22:30 e seguiranno il
seguente calendario che potrà subire variazioni anche su richiesta dei corsisti, o per problemi legati a
condizioni meteo avverse.

1° incontro
Venerdì 15/04/2016
La Luna
seminario della durata di circa 1 ora dedicato al
nostro satellite, origine ed evoluzione; storia
dell’osservazione e dell’esplorazione; a seguire
osservazioni e riprese fotografiche ai telescopi.

2° incontro
Venerdì 29/04/2016
Le Stelle e La Via Lattea
seminario della durata di circa 1 ora dedicato allo
studio delle stelle e dell’evoluzione dei tipi stellari e
dedicato ai corpi celesti della Via Lattea; a seguire
osservazioni e riprese fotografiche ai telescopi di
nebulose, ammassi stellari, sistemi multipli e
riprese di spettri solari.

3° incontro
Venerdì 06/05/2016
Giove, il gigante gassoso
seminario della durata di circa 1 ora dedicato al
pianeta più grande del Sistema solare conosciuto
sin dall’antichità; storia dell’osservazione e
dell’esplorazione da Galilei sino ad oggi; a seguire
osservazioni e riprese fotografiche ai telescopi del
Pianeta.

4° incontro
Venerdì 20/05/2016
Miti e Leggende del Cielo
Lezione –Spettacolo sotto la cupola del Planetario e
narrazione dei principali miti e leggende delle
costellazioni invernali ed estive del cielo; a seguire
osservazioni del cielo ad occhio nudo e con i
telescopi.

5° incontro
Venerdì 03/06/2016
Marte, il pianeta Rosso
seminario della durata di circa 1 ora dedicato al
pianeta più simile alla Terra; storia
dell’osservazione e dell’esplorazione
contemporanea; a seguire osservazioni e riprese
fotografiche ai telescopi del Pianeta.

6° incontro
Venerdì 10/06/2016
Saturno, il Signore degli Anelli
seminario della durata di circa 1 ora dedicato al
pianeta più affascinante del Sistema solare
conosciuto sin dall’antichità; storia
dell’osservazione e dell’esplorazione da Galilei sino
ad oggi; a seguire osservazioni e riprese
fotografiche ai telescopi del Pianeta.

I corsisti riceveranno materiale informativo, una guida redatta dai docenti del corso, un CD contenente le
dispense per ogni argomento trattato e le proiezioni di immagini utilizzate. Alla fine del corso, per le ore
svolte verrà rilasciato un attestato di partecipazione valido per il credito formativo scolastico.
Docenti del corso
• Dott. Marcello Barrale – Divulgatore Scientifico
• Prof. Antonio Maggio – INAF OAPA
• Supporto di tecnici ed esperti di fotografia astronomica

COSMOS 2016

Digressione

                                                    20 Giugno 2015 dalle ore 20:00

“Occhi su SATsaturno-1-368x300URNO 2015”

Il Planetario di Villa Filippina in collaborazione con l’INAF Osservatorio Astronomico di Palermo (OAPa) aderisce alla manifestazione nazionale  “Occhi su Saturno” 2015, giunta alla sua quarta edizione.

L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Stellaria di Perinaldo, paese natale di G.D. Cassini, in collaborazione con l’INAF Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziali (IAPS) di Roma ed è patrocinata dall’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF), dalla Società Astronomica Italiana,  dall’Agenzia Spaziale Italiana e dall’Unione Astrofili Italiani,  con il supporto di numerosi osservatori astronomici, planetari e gruppi di appassionati in tutta Italia. Un appuntamento imperdibile per tutta la famiglia e per gli appassionati grandi e piccoli che vogliono avvicinarsi alla meravigliosa scienza astronomica.

 A Palermo, al Planetario di Villa Filippina, si aprono i battenti alle 20:00 con tante attività per grandi e piccoli.

 Si inizierà dalle ore 20.00 circa con il laboratorio di astronomia Astrokids, dal titolo Il Signore degli Anelli, dedicato a bambini dai 5 ai 12 anni (partecipazione gratuita). I partecipanti potranno conoscere Saturno e realizzarne un modellino, seguiti dai divulgatori dell’Osservatorio Astronomico di Palermo. Gli adulti potranno seguire in sala alcuni documentari dedicati al più lontano dei pianeti visibili ad occhio nudo, assistere con i bambini agli spettacoli al Planetario sempre a partire dalle ore 20, dedicati al meraviglioso pianeta degli anelli (ogni 45 minuti) e visitare la mostra permanente sul Sistema Solare, la Via Lattea e le Galassie. Durante tutta la serata si svolgeranno osservazioni del pianeta e riprese fotografiche al telescopio; inoltre una delle postazioni osservative sarà dedicata al nostro satellite, per uno spettacolo unico: la Luna, in fase crescente, sarà in congiunzione a Ovest con Giove e Venere, i due pianeti più splendenti del cielo. Tra un’attività e l’altra ci si potrà rilassare sotto gli splendidi portici della Villa e nella zona del Lounge Bar che proporrà un aperitivo al tramonto. Il bar sarà aperto per tutta la serata. Ricordiamo agli interessati che, venendo forniti di macchine fotografiche, con l’aiuto dei nostri operatori, si potranno realizzare foto di Saturno, della Luna e degli altri pianeti visibili, direttamente al fuoco dei nostri telescopi. La serata è organizzata e gestita da  Urania di Marcello Barrale, e INAF Osservatorio Astronomico di Palermo.

Per ulteriori informazioni, costi e prenotazioni contattare i nostri operatori via mail a planetariopalermo@gmail.com o al numero 328 3669549

 

OCCHI SU SATURNO 2015

Digressione

IMPARA LA SCIENZAWebIl Planetario di Villa Filippina,  inaugura ufficialmente il nuovo corso e il nuovo anno scolastico, con l’apertura delle nuove sale tematiche e i nuovi spazi messi a disposizione delle Scuole e del Pubblico.

Il 12 e 13 ottobre 2013 la nuova struttura si presenta al Pubblico e alle Scuole con una manifestazione che coinvolge numerosi enti e associazioni dal titolo “ IMPARA LA SCIENZA E METTILA IN ARTE”. Nasce un progetto parallelo in collaborazione con l’ass. ManSourcing di Caltagirone che inaugurerà giorno 12 ottobre alle ore 19:00 un percorso di mostre d’arte partendo dalla collettiva di pittura fotografia e design “BURN” degli autori Demetrio Di Grado, Francesco Ciancitto e Andrea Branciforti.

Il percorso espositivo propone 12 opere che fanno parte di un ciclo dedicato al Vulcano ed al suo paesaggio che sono temi comuni nella produzione dei tre Autori. La mostra, con il patrocinio dell’INGV di Catania ha associato la pittura, la fotografia e il design. 
Dopo il vernissage del 12 ottobre, la mostra sarà fruibile nei giorni di apertura per le scuole e per il pubblico del Planetario fino al 29  dicembre 2013.

Non solo Arte in questa manifestazione, che avrà un seguito con altri eventi, ma la Scienza in primo piano con il coordinamento di tre associazioni, URANIA, ente gestore del Planetario, ASTRID, ente gestore del Museo di Zoologia Doderlein e Vulcani e Ambiente. All’interno delle sale del Museo e sotto il porticato settecentesco, Mostre Scientifiche, incontri tematici, Laboratori per i bambini realizzati da ciascuna associazione. Sarà inoltre aperto e visitabile il Planetario e allestite le postazioni dei telescopi anche in occasione del MOONWATCH Party 2013 a cui il Planetario aderisce.

Dalle ore 17 sino alle 23 laboratori scientifici sugli ecosistemi e sugli insetti a cura di ASTRID, laboratori sulla Luce delle Stelle e sulla costruzione di un piccolo planetario a cura di URANIA e laboratori di Geologia a cura di Vulcani e Ambiente. Le associazioni “Astrid” e “Vulcani e Ambiente”, arricchiranno le sale del Planetario con una mostra fotografica  dedicata ai paesaggi naturalistici e con exhibit scientifici dedicati agli insetti e ai vulcani.

I Laboratori sono indicati per bambini dai 5 ai 12 anni; sarà possibile inoltre per grandi e piccoli assistere a spettacoli dedicati alla Luna al Planetario ed effettuare osservazioni ai telescopi del nostro satellite.

L’ingresso alla manifestazione è gratuita e anche la Visita alle Mostre, per informazioni e costi degli spettacoli al planetario, dei  laboratori e del MOONWATCH PARTY  contattare gli operatori del Planetario tramite mail a planetariopalermo@gmail.com o al 328 3669549.

http://scienzainarte.com/

12 e 13 ottobre “Impara la Scienza e mettila in Arte”